filmato flash
 
Cognome e Nome
Città e Nazione
E-mail
Arrivo
Partenza
N° pers.    N° notti 
Note
 

 


 

affittacamere levanto camere in affitto levanto

Dintorni

 
 

Le Cinque Terre

 
Affittacamere e Appartamenti Deiva Marina Le Cinque Terre comprendono la fascia costiera del territorio che va da Punta Mesco, il promontorio a occidente di Monterosso, fino a Portovenere; un lembo di costa tra il mare e il crinale montuoso lungo circa 15 chilometri. Alle loro spalle si trova la Val di Vara e nella parte terminale, il Golfo della Spezia.
Il profilo irto e scosceso del suo comprensorio, a tratti strapiombante sul mare, con manto alterno di coltivi di viti terrazzate, mediante mura a secco, affioranti di rocce e superfici incolte ricoperte d'erica, di ginestre e di pino, nella profondità di soli tre o quattro chilometri, evidenzia rilievi che possono raggiungere persino i 700 e gli 800 metri di altezza.
Tra queste creste montuose degradanti sul mare delle ultime propaggini dell'Appennino Ligure, tra le insenature dei suoi contrafforti, si sono, nel tempo rannicchiati i paesi delle Cinque Terre: Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza, Monterosso. Si tratta di una striscia di terra e di roccia di una natura tanto meravigliosa quanto aspra e severa, in cui, da millenni, si è insediato un uomo assuefatto alle difficoltà e alla fatica, sempre in lotta, in una sfida d'amore con il proprio ambiente.
 

Portofino e Golfo del Tigullio

 
Affittacamere e Appartamenti Deiva Marina Simbolo di questo lembo di costa è il Promontorio di Portofino, uno dei parchi più famosi d'Italia. Passeggiando per i suoi sentieri ci si inoltra in uno scrigno con tante pietre preziose. L'Area Marina Protetta si sviluppa attorno al Promontorio di Portofino e interessa tre comuni: Camogli, città dei "Mille Bianchi Velieri" dalla lunga tradizione marinaresca, Portofino, borgo meta esclusiva e prestigio-

sa, e Santa Margherita Ligure, sofisticata cittadina impreziosita da suggestioni paesaggistiche. L'Area Marina é divisa nelle tre zone A, B e C. La zona A é limitata all'insenatura denominata Cala Dell'Oro ed é riserva integrale. La zona B é compresa tra la Punta del Faro di Portofino e Punta Chiappa con scogliere sommerse di notevolissimo valore naturalistico in cui si possono ammirare vari tipi di gorgonie, corallo rosso e numerose specie di pesci tra cui la cernia. Le due zone C si estendono ai lati del promontorio dove sono presenti praterie di posidonia ricche di vita animale.
 
 

Bonassola

 
Affittacamere e Appartamenti Deiva Marina La storia di Bonassola è caratterizzata dall'Instrumento della Cumpagnia di Bonassolla, un documento del 1569 che si eleva a prima forma di previdenza civile sorta in Italia, con lo scopo di liberare gli uomini bonassolesi fatti prigionieri dai corsari turchi che all'epoca infestavano le coste mediterranee.
Tra i suoi monumenti più antichi spiccano il Castello e la Torre degli Ardoino (sec. XVI), la chiesa parrocchiale di S. Caterina (sec. XVII) e la casa natale di Matteo Vinzoni, famoso cartografo del XVII sec.
Il paesaggio naturale di Bonassola e' un ambiente perfetto per la crescita della tipica flora Mediterranea: oleandri, bouganvillee, ginestre, alberi di olivo e di pino, erbe aromatiche e agrumeti.
La straordinaria salubrità dell'aria di Bonassola è dovuta alla ricchezza resinosa dei suoi pini, all'aria ozonizzata e alle particelle di iodio create da un mare purissimo poiché lontano da ogni insediamento industriale, ed è raccomandata ai sofferenti di disturbi cardiocircolatori, dell'apparato digerente, e di forme nervose.
 
 
 
 

Sitemap - Powered by Ariatel web